Prendersi cura del seno senza bisturi

Il seno, simbolo di fecondità e di sensualità, è forse in assoluto la parte del corpo a cui le donne tengono maggiormente. Cosa si può fare per mantenerlo bello e tonico il più a lungo possibile, senza ricorrere a trattamenti invasivi?

Breast cancer

Certo non si può pensare di avere, a quarant’anni, lo stesso seno che si aveva a venti, e la bellezza, con il passare del tempo, passa anche attraverso l’accettazione dei cambiamenti del proprio corpo, ma ci sono sicuramente alcune azioni semplici e completamente naturali che si possono compiere per mantenere il seno bello e tonico più a lungo possibile.
Svolgere una regolare attività fisica, con esercizi mirati, aiuta a mantenere il seno tonico più a lungo.

Tra gli esercizi più efficaci ci sono le flessioni; chi non riesce a fare flessioni a terra può sostituirle con i piegamenti in piedi, poggiando le mani contro il muro. Con le braccia tese all’altezza della spalla eseguire un movimento di flessione per 15 volte; cominciare con tre serie da 15, tenendo il busto dritto e fermo e piegando solo le braccia. Un altro esercizio molto semplice consiste nell’unire le mani come in preghiera e nel ruotare i gomiti verso l’esterno fino a formare un angolo retto, premendo i palmi l’uno contro l’altro, e tenendoli premuti per 20 secondi, facendo forza.

Sotto la doccia. Concludere la doccia con un getto di acqua fredda sul seno è un metodo molto naturale per stimolare la microcircolazione sanguigna; l’operazione va fatta con movimento rotatorio, dall’esterno all’interno, passando da un seno all’altro.

Dopo la doccia. Sempre con movimento rotatorio, dall’esterno verso l’interno, massaggiare il seno, usando un olio nutriente ed elasticizzante. L’olio di mandorle dolci è ottimo in quanto idrata la pelle ed aiuta a prevenire le smagliature; per un trattamento ancora più efficace lo si può mischiare all’olio di avocado; la pelle del seno si manterrà elastica e liscia.

10931238_1519828054945124_4344139315126147863_n

ecco una ricetta per un ottimo trattamento tonificante fatto con miscele di oli essenziali Emoticon smile
su una base dei 50Ml di olio di jojoba oppure mandorle dolci, aggiungere le seguenti miscele a vostra scelta:
– 10Gocce di olio essenziale di geranio bourbon, 8 di ylang-ylang e 4 di palmarosa
– 8 gocce di olio essenziale di vetiver, 4 di ylang-ylang, 4 di geranio
-10gocce di olio essenziale di lavanda, 8 di cipresso,6 di ginepro

Spero che queste piccole regoline vi siano utili, sono dei facili accorgimenti e con un pò di pazienza possono dare risultati molto buoni 🙂

Fonti

http://www.scienzaeconoscenza.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...